Il gruppo ICC soprattutto attraverso l’attività della GIS Design srl contribuisce a diffondere da oltre 15 anni su tutto il territorio nazionale la cultura della sicurezza stradale, attraverso una serie di azioni coordinate tra loro, che agiscono sulle principali componenti che, interagendo tra di loro, determinano l’incidentalità stradale e le relative conseguenze (uomo, veicolo, ambiente, strada).

L’azienda ha sviluppato notevoli esperienze in sistemi integrati di miglioramento delle condizioni di sicurezza stradale, a supporto di Enti gestore di strade (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Anas, varie Regioni, Province e Comuni), rivestendo altresì per un breve periodo il ruolo di Segreteria Tecnica della Consulta Nazionale della Sicurezza Stradale.

Fanno parte dello staff aziendale diversi Professori e Ricercatori del Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale dell’Università degli Studi di Catania, che contribuiscono a conferire all’attività aziendale innovazione tecnologica e massima affidabilità nelle analisi e negli studi condotti.

I principali interventi messi in atto dal 2002 per ridurre il rischio di incidenti stradali e la gravità delle loro conseguenze sono: Centri di pianificazione, progettazione, gestione e monitoraggio della sicurezza stradale a livello regionale, provinciale o comunale; Piani di sicurezza stradale urbana; Studi di sicurezza safety audit e safety review; Studi di mobilità e traffico su scala regionale, provinciale o comunale; Altri specifici studi di traffico, mobilità e sicurezza stradale; Progettazione e realizzazione di interventi per la riduzione del rischio di incidentalità.

Negli ultimi anni la GIS Design ha supportato con successo la presentazione di progetti inerenti il rinnovo della concessione e/o autorizzazione delle aree di servizio in strade extraurbane gestite da ANAS, mediante specifiche analisi a dimostrazione di sufficienti standard di sicurezza stradale, in tutti quei casi in cui, a causa della presenza di vincoli ineliminabili, non era possibile una completa corrispondenza tra le caratteristiche geometriche e operative dell’area di servizio ed i requisiti riportati nella Circolare ANAS n. 35925 del 14.03.2013. Nello specifico è stato utilizzato il metodo dell’HCM (Highway Capacity Manual) e dell’HSM (Highway Safety Manual), ottenendo in tutti i casi di studio parere favorevole dal gestore stradale ed assicurando al gestore dell’area di servizio il rinnovo della concessione o dell’autorizzazione richiesta.

Riassumendo le peculiarità del gruppo nel settore sicurezza stradale sono:

  • progettazione, realizzazione e sviluppo di Centri di pianificazione, programmazione, gestione e monitoraggio della sicurezza stradale (CMSS) e di interventi finalizzati alla riduzione dell’incidentalità stradale
  • pluriennale e certificata competenza negli studi safety audit e safety review
  • gestione pro-tempore nel 2014 della segreteria tecnica della Consulta Nazionale Sicurezza Stradale, presso il CNEL, Roma
  • sviluppo e gestione di 20 CMSS negli ultimi 10 anni
  • consulenza per aspetti di traffico e sicurezza stradale in circa 30 Comuni in Italia
  • personale esperto e specificatamente formato in studi di sicurezza stradale e di traffico, pianificazione dei trasporti e della mobilità, gestione della manutenzione stradale
  • Sviluppo e commercializzazione di software specialistici nell’ambito della sicurezza stradale:
  • Crash: Software di gestione dei sinistri stradali di tipo web-based per l’informatizzazione delle procedure di rilievo, di analisi e di gestione degli incidenti stradali
  • principali clienti: ANAS, Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, COCIV spa, vari Comuni in Italia

Il gruppo fornisce servizi e svolge attività di ricerca nei settori delle politiche di trasporto ed uso del territorio.

Lo staff della GIS Design srl è composto da esperti in ingegneria ed economia dei trasporti, pianificazione dei sistemi di trasporto e tecnologie applicate ai trasporti.

In particolare l’azienda si occupa di elaborare e realizzare idee progettuali nell’ambito della ricerca e dell’innovazione a favore della mobilità sostenibile volta a migliorare la vivibilità delle aree metropolitane. È già partner di più consorzi nell’ambito del programma Smart, clean and efficient energy, e ha già partecipato alle call: MG.5.2-2014 – Reducing impacts and costs of freight and service trips in urban areas; MG.5.3-2014 “Tackling urban congestion”.

La GIS Design ha un approccio flessibile in grado di formulare analisi e valutazioni alle diverse scale territoriali, dal singolo intervento di ambito locale, alle politiche di settore e ancora alla pianificazione strategica.

In particolare fornisce studi e consulenze specializzate nelle seguenti aree: Pianificazione integrata e strategica trasporti-territorio a livello urbano, regionale, interregionale; Progettazione ed implementazione di servizi di distribuzione urbana delle merci city logistics; Progettazione di sistemi di trasporto a chiamata (DRT); Progettazione del trasporto delle utenze deboli ciclo-pedonali; Progettazione, implementazione di sistemi di car sharing, car pooling e bike sharing; Sviluppo delle politiche di marketing delle Aziende di trasporto; Implementazione di sistemi di monitoraggio delle flotte; Valutazione economica e finanziaria di progetti e politiche di trasporto; Valutazioni di impatto territoriale e trasportistico di localizzazioni residenziali, commerciali, terziarie ed industriali; Progettazione di sistemi di tariffazione integrata e-ticketing; Sviluppo delle politiche di Mobility Management; Progettazione di sistemi integrati dei trasporti (integrazione modale, tariffaria e tecnologica); Networking su diverse scale, regionale, nazionale ed europeo; Progettazione sistemi ITS (Intelligent Transport System); Partecipazione a  progetti europei all’interno del programma di finanziamento HORIZON2020.

La GIS Design vanta altresì diverse esperienze applicative in: Rilievi di traffico e circolazione; Piani Urbani di Traffico (PUT); Piani Urbani di mobilità (PUM); Piani di Sicurezza Stradale Urbana (PSSU); Modelli di simulazione di scenari di traffico e mobilità.

Riassumendo le peculiarità del gruppo nel settore traffico e mobilità sono:

  • ideazione e sviluppo di specifiche procedure e modelli di simulazione delle condizioni di traffico e mobilità stradale
  • pluriennale e certificata competenza in studi di mobilità, piani di traffico, analisi trasportistiche
  • consulenza per aspetti di traffico e sicurezza stradale in circa 30 Comuni in Italia
  • personale esperto e specificatamente formato in studi di sicurezza stradale e di traffico, pianificazione dei trasporti e della mobilità, gestione della manutenzione stradale
  • Sviluppo e commercializzazione di software specialistici:
  • Gemastra (GEstione della MAnutenzione STRAdale): applicativo web per il rilievo, l’analisi e la gestione della manutenzione stradale sulle reti viarie
  • principali clienti: ANAS, ANCE, Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, COCIV spa, vari Comuni in Italia

La GIS Design si è specializzata nel supporto agli enti gestori di aeroporti relativo al monitoraggio dello stato di efficienza dei dispositivi di segnalazione (diurni e notturni) degli ostacoli alla navigazione aerea, sia interni che esterni al sedime aeroportuale di riferimento.

La società propone ai gestori aeroportuali un servizio in grado di garantire conformità alle norme, elevata produttività ed innovazione tecnologica.

La GIS Design fornisce consulenze specialistiche nell’ambito di: Elaborazione mappe di vincolo e di delimitazione degli ostacoli, conformi alle linee guida ENAC; Produzione aerofotogrammetrie e cartografia numerica, campagne di rilevamento LiDAR  e creazione di modelli digitali del terreno DTM; Rilievi topografici con GPS ad alta precisione; Generazione delle superfici di delimitazione e di identificazione degli ostacoli alla navigazione aerea (conformi agli Annex 14 e 15 di ICAO); Censimento degli ostacoli alla navigazione aerea che ricadono nelle aree di competenza del gestore aeroportuale (come da Annex 14 e Annex 15 di ICAO, Area 2, 3 e 4) e realizzazione di monografie ostacoli (conformi all’Appendix 8 dell’Annex 15); Progettazione e strutturazione del Sistema Informativo Territoriale 3D per la rappresentazione e la gestione degli ostacoli alla navigazione aerea e delle superfici di vincolo; Implementazione dell’Electronic Terrain and Obstacles Data eTOD, secondo Annex 15 e Terrain and Obstacle Data Manual di Eurocontrol; Monitoraggio dell’efficienza dei sistemi di segnalazione ed illuminazione degli ostacoli, anche in real time con sistemi automatici di rilevazione guasti.

Da anni la società svolge attività di censimento e monitoraggio degli ostacoli alla navigazione aerea e di elaborazione mappe di vincolo per alcuni tra i più importanti aeroporti nazionali.

Di recente la società supporta le amministrazioni comunali interessate dai vincoli aeronautici nel presentare le proposte progettuali a ENAC ai fini della loro attenuazione.

Tramite l’uso di sistemi informativi territoriali 3D, software specialistici specificamente realizzati dalla società e  particolari procedure operative ad alto rendimento, la GIS Design è in grado di soddisfare numerose esigenze in ambito di sicurezza aeroportuale.

In particolare, il sistema informativo territoriale ALBATROS è un software pensato appositamente per la gestione degli ostacoli alla navigazione aerea e l’analisi dei dati territoriali che possano costituire ostacolo. Esso permette la gestione degli ostacoli esistenti oltre che la possibilità di individuarne di nuovi tramite analisi tridimensionali effettuate dal software stesso, consentendo al gestore un risparmio in termini di costi e tempi di esecuzione dei servizi.

Riassumendo le peculiarità del gruppo nel settore sicurezza aeroportuale sono:

  • ideazione e sviluppo di specifiche procedure e modelli per censimento, gestione e monitoraggio ostacoli alla navigazione aerea, applicati in vari aeroporti di importanza internazionale
  • personale esperto e specificatamente formato in studi di sicurezza aeroportuale
  • Sviluppo e commercializzazione di software specialistici nell’ambito della sicurezza aeroportuale:
  • Albatros (Airport Limitation of oBject Altitude: Topographic Recognition of Obstacle System): applicativo GIS per la gestione e l’analisi degli ostacoli alla navigazione aerea
  • principali clienti: oltre 15 gestori aeroportuali

LEGENDA PRESTAZIONI
PP = Progetto Preliminare | PD = Progetto Definitivo | PE = Progetto Esecutivo | CSP = Coordinamento Sicurezza in fase di Progettazione | DL = Direzione lavori, misura e contabilità | CSE = Coordinamento Sicurezza in fase di Esecuzione | CTA = Collaudo Tecnico-Amministrativo | CS = Collaudo Statico | SA = Safety Audit | SRUP = Supporto RUP | VVS = Verifica Vulnerabilità Sismica | OEV = Offerta Economicamente Vantaggiosa

LEGENDA SICUREZZA AEROPORTUALE
CMO = 
Censimento e monitoraggio ostacoli

LEGENDA SICUREZZA STRADALE
CMSS
= Centro di monitoraggio della sicurezza stradale

LEGENDA SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE
SIT = 
Sistema Informativo Territoriale

http://CMSS%20Aci%20Catena

CMSS Aci Catena

2015/2018 - Comune di Aci Catena

http://CMSS%20Aci%20Castello

CMSS Aci Castello

2016/2018 - Comune di Aci Castello

http://CMSS%20Ragusa

CMSS Ragusa

2017/In corso - Comune di Ragusa

http://CMSS%20Regalbuto

CMSS Regalbuto

2017/In corso - Comune di Regalbuto (EN)

http://Mappe%20di%20vincolo%20Aeroporto%20di%20Rimini

Mappe di vincolo Aeroporto di Rimini

2017 - AIRiminum 2014 Spa

http://Analisi%20viabilità%20Master%20Plan%20Mobilità

Analisi viabilità Master Plan Mobilità

2016 – Comune di Mascalucia (CT)

http://Supporto%20Consulta%20Nazionale%20della%20Sicurezza%20Stradale

Supporto Consulta Nazionale della Sicurezza Stradale

2014 - Supporto Consulta Nazionale della Sicurezza Stradale

http://Forniture%20HW%20e%20SW%20CMSS%20Leonforte

Forniture HW e SW CMSS Leonforte

2012/2013 - Comune di Leonforte (EN)

http://CMSS%20Palazzolo%20Acreide

CMSS Palazzolo Acreide

2013 – Comune di Palazzolo Acreide (SR)

http://Mappe%20di%20%20vincolo%20Aeroporto%20di%20Catania

Mappe di vincolo Aeroporto di Catania

2008/2012 - S.A.C. S.p.a.

http://CMSS%20Belpasso

CMSS Belpasso

2008/2011 - Comune di Belpasso (CT)

http://CMSS%20S.%20Agata%20Li%20Battiati

CMSS S. Agata Li Battiati

2008/2011 - S. Agata li Battiati

http://CMSS%20Caltagirone

CMSS Caltagirone

2007/2010 - Comune di Caltagirone (CT)

http://CMSS%20Grammichele 

CMSS Grammichele 

2007/2010 - Comune di Grammichele (CT)

http://CMSS%20Tremestieri%20Etneo

CMSS Tremestieri Etneo

2007/2010 - Comune di Tremestieri Etneo (CT)

http://CMSS%20Riposto

CMSS Riposto

2007/2009 - Comune di Riposto (CT)

http://Piano%20della%20Sicurezza%20Stradale%20Urbana%20(P.S.S.U.)

Piano della Sicurezza Stradale Urbana (P.S.S.U.)

2008 - Comune di Aci S. Antonio (CT)